Categorie
Video Incidenti Video Sport

Dragster esplode a 450 km/h e il pilota muore

Tragica morte per il pilota americano Scott Kalitta durante una prova del campionato nazionale di NHRA: le gare di velocità pura su potentissimi dragster. Il suo bolide a metà percorso si incendia inspiegabilmente all’improvviso e il paracadute che serve per frenare la corsa non si apre andando così a sbattere sul muretto in fondo ed esplodendo letteralmente. E’ il secondo incidente mortale su questo circuito in 15 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *