Categorie
Video Cronaca

Le violenze in Iran documentate da Twitter

Dopo le elezioni in Iran è iniziata una rivoluzione silenziosa, fatta di blog ma soprattutto di messaggi inviati via Twitter, che ha trovato la solidarietà dell’interno Web e in tutto il mondo che documentano le violenze agli oppositori politici del presidente iraniano Ahmadinejad.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *