Categorie
Video Animali Video Cronaca

Bambino cade nel recinto del gorilla allo zoo

Un bambino di 4 anni cade nel recinto del gorilla. Lui, enorme, lo avvicina, sembra innocuo, la sua mano è grande come metà bambino. L’incontro ravvicinato tra i due dura più di dieci minuti. I genitori nel panico chiedono l’intervento del personale dello zoo di Cincinnati (Stati Uniti) che decidono di uccidere l’animale.

Categorie
Video Crazy Video Cronaca

C’è chi partecipa ad una rissa con la pistola, e chi con una ciabatta

In Russia una rissa tra chi ha una pistola e chi, arrabbiatissimo, affronta lo sfidante in ciabatte. L’uomo si avvicina e gli demolisce ugualmente l’auto, riuscendo anche ad evitare alcuni proiettili, a calci e cazzotti. E la rissa diventa quasi comica.

Categorie
Video Cronaca

Donna svedese Tess Asplund sfida corteo neonazista

Donna, di colore, da sola, con il pugno chiuso sfida un corteo di 300 neonazi. E’ diventata ormai un’eroina internazionale, almeno sul web, la svedese Tess Asplund, 42 anni. Domenica primo maggio, Festa dei lavoratori, la donna si trovava in piazza Borlange, a nord-ovest di Stoccolma, in Svezia, quando ha visto il corteo di 300 neonazisti svedesi del movimento ‘Nordiska motståndsrörelsen’ (Movimento di resistenza nordica) che sfilavano.

Categorie
Video Cronaca

7 poliziotti per fermare ex campione di lotta greco romana ubriaco

Per fermare la rabbia dell’ex campione olimpico di lotta greco romana Vyacheslav Oliynyk sono serviti ben sette poliziotti. L’uomo è stato infatti trovato ubriaco alla guida della sua auto ed è stato fermato dagli agenti. Una volta sceso dalla vettura, Oliynyk si è rifiutato di collaborare e in strada è scoppiata una rissa in mezzo alla strada.

Categorie
Video Cronaca Video Scoop

La battaglia di un miliziano dell’Isis ripresa dalla telecamera GoPro

Le immagini in presa diretta di un attacco dello Stato islamico contro le postazioni curde permettono di farsi un’idea del conflitto che da tre anni devasta Siria e Iraq. Le immagini state filmate dalla telecamera GoPro fissata sull’elmetto di un miliziano dell’Isis.

Categorie
Video Crazy Video Cronaca

Mai molestare una donna cinese in ascensore

Restano soli in ascensore, lui la scruta per bene e poi passa all’azione. Non può immaginare che la sua vittima è in realtà perfettamente in grado di difendersi: con schiaffi e calci la donna riesce a mettere il suo aggressore KO. Il video ripreso da una telecamera di sorveglianza dell’ascensore viene dalla Cina.

Categorie
Video Cronaca

Ciclista con al GoPro stende due ladre in Polonia

Dopo aver scippato una studentessa di 17 anni, due ladre di 19 e 23 anni scappano in strada in Polonia. La loro fuga però, non dura molto: un ciclista che ha una telecamera GoPro montata sul casco, decide di fermarle a modo suo. L’uomo, dopo aver sentito le urla della ragazza vittima dello scippo si è fionda sulle due ladre stendendole letteralmente a terra.

Categorie
Video Cronaca

Senzatetto inaffiato dal negoziante a Viareggio

Il senzatetto Boris si esibisce per i bambini facendo delle bolle di sapone giganti in una strada di Viareggio (Italia). La sua attività però infastidisce un commerciante, che prima gli chiede di allontanarsi, poi lo minaccia e infine lo scaccia dal marciapiede innaffiandolo con l’acqua. Una scena che è stata ripresa dai presenti.

Categorie
Video Cronaca Video Incidenti

Paracadutisti si scontrano a 4.000 metri di quota

Due paracadutisti si scontrano in cielo in Florida. L’incidente avviene a 4300 metri e viene catturato dalla GoPro che il 23enne Sebastian Leal ha sul caschetto. Leal, professionista con oltre 400 lanci alle spalle, è proprio quello dei due che dopo essere colpito da uno dei suoi compagni perde i sensi. Prima di precipitare a terra colpisce anche diversi cavi della luce. Fortunatamente, il suo paracadute d’emergenza si apre ad appena 230 metri dal suolo impedendo al ragazzo di morire.

Categorie
Video Cronaca

Come rubare un orologio da 136.000 euro

Ha rubato un orologio dal valore di 136 mila euro nella gioielleria Fratelli Pisa in via Verri a Milano (Italia). Ma la telecamera a circuito chiuso ha immortalato la donna ladra. Il trucco era quello di nascondere l’orologio nella borsa mentre parlava con una responsabile della gioielleria.