Categorie
Video Società

Come si inviava una mail nel 1984

Quanto era difficile mandare una email nel 1984. A mostrarlo è un filmato diffuso dal sito Marshable. All’epoca, per inviare messaggi era necessario connettersi tramite telefono inserendo il cavo nel modem e ricevere il segnale di connessione dal provider approdando poi ad una specie di televideo con funzioni di messaggistica, archivio, e servizi suddivisi per pagine numerate. Da qui era possibile trasmettere il proprio testo.

Categorie
Video Cinema

Il Ragazzo di Campagna – Renato Pozzetto

Un pezzo d’autore: un mix delle scene più divertenti del film del 1984 interpretato da Renato Pozzetto: “Il ragazzo di campagna“. Artemio è un contadino che vive a Borgo Tre Case, un piccolissimo paese della campagna pavese che a 40 anni si rende improvvisamente conto di non avere mai realmente vissuto una vita “normale”, di non essere mai uscito dal paese, e di non voler continuare a fare il contadino per il resto della sua vita. Decide quindi di lasciare tutto e di tentare la fortuna, partendo per Milano.

Categorie
Video Scoop

Presentazione primo Apple Macintosh di Steve Jobs nel 1984

La demo del primo computer Apple Macintosh di Steve Jobs, presentato nel Gennaio 1984, di fronte a 3000 persone. Steve ha il sorriso più grande mai visto, e trattiene a stento le lacrime. L’ovazione continua per 5 minuti dopo la la fine della presentazione e questa è la storia e l’inizio di Apple.

Categorie
Video Musica

Last Christmas – Wham!

Buon Natale da !CrAzY ViDeO> con il video-clip ufficiale della canzone di Natale per eccellenza. “Last Christmas” è una canzone natalizia degli Wham!, uscita come singolo nel 1984. Ha venduto più di un milione di copie, diventando il singolo di maggior successo a non raggiungere la vetta. Il successo della canzone l’ha portata ad essere rifatta da molti artisti negli anni seguenti.

Categorie
Video Incidenti Video Scoop

Le fiamme bruciano i capelli di Michael Jackson

È il 27 gennaio 1984 e Michael Jackson sta girando uno spot pubblicitario per la Pepsi. Nel corso del sesto “take“, il mini fuoco d’artificio previsto alla fine dello spot si accende troppo presto, e Jacko è ancora al centro del palcoscenico. Le conseguenze sono gravissime: ustioni di secondo e terzo grado su capelli e viso. Ecco il video originale.

Categorie
Video Scoop

Sarah Palin in bikini durante una sfilata