Categorie
Video Crazy

Fusione tra un vecchio Game Boy e il Samsung Galaxy Nexus

Chad Boughton è un piccolo genietto ed era stufo di giocare con i videogames con il suo smartphone: il Samsung Galaxy Nexus che era troppo scomodo per sbizzarrirsi con i game arcade. Ecco allora l’invenzione di ri-utilizzare il suo vecchio Game Boy, come tastiera. Chad ha usato la tecnologia di un controller della Wii in grado di comunicare con il suo smartphone via bluetooth. E ora potrà azionare l’applicazione direttamente con i vecchi tasti rossi della console Nintendo.

Categorie
Video Guida

Come tenere nascosti i propri segreti

Tutti noi abbiamo dei segreti, più o meno importanti, ma riuscirli a tenere ben nascosti non è una cosa semplice, soprattutto se non si hanno le idee o gli accessori giusti per farlo. Ecco una pratica video-guida che vi aiuterà a conoscere alcuni trucchi del mestiere e alcuni “oggetti speciali alla 007” per tenere al sicuro tutto ciò che volete tenere nascosto.

Categorie
Video Crazy

Dove nascondere e mettere al sicuro soldi e gioielli

Nascondere i propri soldi e giolielli da tentativi di furti è un’operazione complicata che richiede molta fantasia. Ormai sono passati i tempi di nascondere le banconote sotto al letto o in un cassetto. In questo video vengono mostrate delle idee interessanti per nascondere in casa i gioielli, oro e i soldi all’interno di una qualsiasi scatola di latta o contenitore.

Categorie
Video Crazy

Trucchi per accorgersi di ladri in casa

Alcuni trucchi utili per accorgersi se qualcuno è entrato in casa vostra e vi ha rubato qualche vostro oggetti personali. Basta utilizzare piccoli accorgimenti che possono rivelarsi molto utili in determinate circostanze. Ad esempio? Utilizzare un capello per controllare se qualcuno vi ha aperto un cassetto.

Categorie
Video Crazy

Come nascono le nuove idee?

Come costruire delle nuove idee? Il segreto sta nel condividere il pensiero, l’idea e colmarne l’incompletezza tramite la relazione con altre persone e il tempo, l’elaborazione e l’evoluzione della stessa, è splendidamente costruita e molto social. Lo scrittore Johnson si è affidato ad una compagnia di creativi specializzati in comunicazione visuale e in sintesi visive: ecco che nasce il video “Where Good Ideas Come From“.

Categorie
Video Wall

Kayak sull’erba: una pessima idea

Se vi frulla questo per la testa, non fatelo… lo schianto è garantito.

Categorie
Video Crazy

Webcam collegata a Facebook nei camerini dei Diesel Store

Il celebra marchio di abbigliamento Diesel, ha posizionato nei camerini dei proprio negozi spagnoli, delle webcam con l’intento attraverso l’uso del social network Facebook, di condividere le foto online chiedendo un parere a chi è in linea in quel momento per un eventuale acquisto. Un’idea originale di marketing più che altro che, se applicata realmente su larga scala, provocherà solo caos. Intanto gustiamoci il filmato.

Categorie
Video Crazy

Idea anti-stupro della designer Aya Tsukioka

Idea assolutamente !CrAzY della designer giapponese Aya Tsukioka e socialmente utile. Come aiutare le donne a evitare uno stupro in città? Basta nascondersi o meglio mimetizzarsi o meglio ancora diventare un distributore della Coca-Cola. L’idea di Aya trova ispirazione dal mondo degli assassini ninja che utilizzavano una veste scura per mimetizzarsi nella notte. L’abito, ancora in via sperimentale, è stato venduto già a 20 persone al prezzo di 400 sterline. Il vestito-distributore è anche maneggevole trasformandosi a sua volta in una borsa quando non viene utilizzato.

Categorie
Video Crazy

Cosa non si fa per una ragazza

Sir Oops è un divertente e brevissimo cartone animato senza dialoghi. Il nostro eroe ci mostra come con un po’ di ingenio si riesce a raggiungere l’obiettivo. In questo caso deve far recapitare alla sua amata rinchiusa in una torre un fazzoletto. Cosa si inventerà mai?

Categorie
Video Crazy Video Sport

Calcio giocato con binocoli

Idea assolutamente originale e !CrAzY direttamene dagli ormai famosi amici giapponesi che se ne inventano ogni giorno una più del diavolo. Questa volta non si sa come, hanno sfornato dalla loro mente geniale il calcio giocato con i binocoli: più che divertimento sembra proprio essere una tortura (vedendo anche le tutine che indossano i giocatori). E non parliamo del mal di testa allucinante che proveranno questi disgraziati.