Categorie
Video Sport

Spaccata volante sulla trave di Marisa Dick

La sua entrata sulla trave era tanto nuova e spettacolare che la Federazione Internazionale di Ginnastica (Fig) ha deciso di darle il nome dell’atleta. La diciottenne di Saint Albert (Canada) Marisa Dick, che ha gareggiato ai 46esimi Campionati Mondiali di Ginnastica Artistica 2015 di Glasgow (Regno Unito) in rappresentanza di Trinidad e Tobago (Caraibi), ha stupito la giuria con un elemento mai visto prima.

Categorie
Video Crazy

Feliks Zemdegs è il campione del mondo nel risolvere il cubo di Rubik

Ha completato il suo cubo di Rubik in 5,6 secondi, Feliks Zemdegs vincendo così, per il secondo anno consecutivo i Mondiali di San Paolo (Brasile). Il ragazzo ha strappato il record all’americano Collin Burns.

Categorie
Video Crazy Video Sport

Ilunga Mwepu e la punizione al contrario nei Mondiali del 1974

È morto a Kinshasa all’età di 66 anni l’ex calciatore Ilunga Mwepu, diventato celebre per aver calciato una punizione “al contrario” durante Zaire-Brasile ai Mondiali del 1974.

Categorie
Video Scoop Video Sport

Il gol del secolo di Maradona visto da un’angolazione inedita

Un appassionato ha recuperato e restaurato un video del gol definito da tutti come “il gol del secolo” segnato da Diego Armardo Maradona all’Inghilterra ai Mondiali di Messico 86 visto da una nuova angolazione, mai vista fino ad oggi. Il giocatore dell’Argentina percorre 60 metri di campo in 10 secondi e ammutolisce lo stadio Atzeca saltando sei avversari.

Categorie
Video Musica

Caxirola: lo strumento musicale per i Mondiali di calcio Brasile 2014

Nel 2010 in Sudafrica l’assordante vuvuzela era stata la colonna sonora dei Mondiali di calcio. Ai Mondiale di calcio di Brasile 2014 invece ci saranno le caxirola, è stata creata dal musicista Carlinhos Brown e a presentarla ufficialmente è stato il ministro dello Sport Aldo Rebelo. Ecco il video lanciato per illustrare il nuovo strumento musicale.

Categorie
Video Animali Video Crazy

La percora Sonny veggente ai Mondiali di rugby Nuova Zelanda 2011

Ai mondiali di rugby in Nuova Zelanda il fenomeno è la pecora Sonny Wool, che indovina i risultati delle partite. L’ovino si candida a essere la versione neo-zelandese del polpo Paul. Sonny sceglie di mangiare il cibo che le viene proposto in due ciotole, ognuna con la bandiera di una delle due squadre. Animali che diventano indovini. Che vengono trattati come oracoli, da interpellare per conoscere il risultato di una partita o per sapere chi vincerà un torneo. Ormai è diventata una moda. E anche la coppa del mondo di rugby, che si disputa in casa degli All Blacks, non è stata risparmiata.

Categorie
Video Sport

Sogelau Tuvalu fa 15.66 nei 100m ai Mondiali di atletica Daegu 2011

Nei 100 metri maschili ai nastri di partenza c’era anche Sogelau Tuvalu (Samoa d’America), che ha segnato il nuovo personale di 15.66. Un tempo lontanissimo da quelli dei migliori (e anche dei peggiori), ma un giorno potrà raccontare che ha partecipato ai 100m nei Mondiali di atletica leggera Daegu 2011.

Categorie
Video Wall

Josefine Oqvist della nazionale di calcio svedese rimane in reggiseno

Josefine Oqvist è una delle giocatrici più rappresentative della nazionale di calcio svedese, impegnata nei Mondiali femminili in corso in Germania e al termine di una partita ha scambiato la maglia con un tifoso, rimanendo per qualche attimo in reggiseno.

Categorie
Video Crazy

Campionato mondiale di corsa con la moglie in spalla

La famiglia è un peso? A Sonkajärvi (Finlandia) decisamente sì. Qui ogni anno si tiene infatti il campionato mondiale di corsa con la moglie in spalla: gli uomini portano le consorti in spalla attraverso più di 250 metri di ostacoli, tra cui un salto d’acqua. Ma non pensate che la leggerezza della signora sia sempre un vantaggio: il vincitore si aggiudica infatti l’equivalente del peso della moglie in birra.

Categorie
Video Wall

Attilio Albachiara vince il Campionato del Mondo di pizza 2011

Il miglior pizzaiolo del mondo è un napoletano e a vincerlo è Attilio Albachiara L’anno scorso, il “Campionato Mondiale del Pizzaiolo”, decime edizione del Trofeo Caputo, era stato vinto da un giapponese.