Categorie
Video Crazy

La foto più grande di sempre by NASA

La foto più grande di sempre. E forse la più suggestiva mai scattata. A realizzarla è stata la Nasa ed è una foto che ritrae una porzione della galassia Andromeda. La foto in questione è stata realizzata dal telescopio Hubble Scape. Impressionanti le dimensioni: 1,3 miliardi di pixel. La foto, quindi, da sola ha bisogno di oltre 4 giga di spazio per essere ospitata su di un hard disk. In una sola foto, grazie al telescopio, sono state immortalate più di 100 milioni di stelle.

Categorie
Video Scoop

Kepler 452b: il pianeta gemello della Terra

E’ stato scoperto un pianeta simile alla Terra: è lo storico annuncio fatto dello scienziato della Nasa John Grunsfeld. Si tratta del corpo celeste gemello più vicino al nostro pianeta: “E’ una sorta di cugino più anziano, osservato dal telescopio Keplero“, ha spiegato l’astronauta statunitense. “Potrebbe aver ospitato vita sulla sua superficie, o potrebbe ospitarla ora“.

Categorie
Video Crazy

Apple iPhone 6 lanciato nello spazio

il team “Urban Armor Gear Inc.” ha spedito un Apple iPhone 6 nello spazio alla distanza record dalla Terra di 30 km. Tornato sulla Terra l’iPhone è stato ritrovato in perfette condizioni malgrado i venti a oltre settanta miglia e i meno settantanove gradi della stratosfera.

Categorie
Video Crazy

Superman nella stratosfera come Felix Baumgartner

Un giocattolo di Superman è stato mandato nello spazio ad un’altitudine di 29mila chilometri, ben oltre l’atmosfera, prima del lancio in stile Felix Baumgartner verso la Terra. Il team DesignSpark ha utilizzato un pallone sonda per far salire il supereroe nello spazio usando la sua scatola come navicella. Sul loro sito gli ideatori del progetto hanno anche inserito le istruzioni in modo che l’esperimento possa essere replicato.

Categorie
Video Crazy

Esplode in volo razzo della Nasa con rifornimenti per la Stazione spaziale Iss

Il razzo commerciale Cygnus, usato per il trasporto di rifornimenti della Nasa per la Stazione Orbitante Internazionale (Iss), è esploso poco dopo il decollo dalla base di lancio a Wallops Island, in Virginia (Stati Uniti). A bordo non c’era nessuno ma circa 2,2 tonnellate di rifornimenti e apparecchiature scientifiche.

Categorie
Video Crazy

Cartoon per celebrare il lancio nello spazio del satellite meteo giapponese

In Giappone è stato lanciato il satellite Gpm (Global Precipitation Measurement) che misurerà la pioggia e la neve cadute in tutto il mondo. I suoi dati serviranno a studiare i cambiamenti climatici e a migliorare le previsioni meteo. E per celebrare l’evento e raccontare lo scopo della missione, l’agenzia spaziale giapponese Jaxa ha realizzato un cartoon.

Categorie
Video Scoop

Video inedito del lancio dallo spazio visto con gli occhi di Felix Baumgartner by GoPro

Il lancio dallo spazio visto con gli occhi di Felix Baumgartner. Ecco il nuovo video inedito pubblicato dalla GoPro, l’azienda produttrice delle telecamere che hanno filmato l’impresa con cui è possibile rivivere con gli occhi del campione austriaco un’esperienza più unica che rara con il lancio da 39.000 km d’altezza.

Categorie
Video Wall

Come nasce un buco nero?

Le esplosioni di raggi gamma sono le più luminose in assoluto nell’universo e si verificano quando una stella particolarmente massiccia collassa su se stessa dopo aver esaurito il combustibile nucleare e forma un buco nero.

Categorie
Video Crazy

La ricostruzione della superficie di Marte in 3D

L’Agenzia Spaziale Europea (Esa) ha diffuso la prima ricostruzione 3D della superficie di Marte, basata sui dati raccolti dalla sonda Mars Express. Questa si trova in orbita attorno al pianeta rosso dal 2003 e ha raccolto diverse immagini che ci hanno consentito di approfondire la nostra conoscenza di questo corpo celeste. Il video è un viaggio attraverso i canyon, i colli e i letti dei fiumi prosciugati.

Categorie
Video Crazy

Babbage : il peluche che ha fatto meglio di Felix Baumgartner

Grazie al pallone sonda preparato dall’inglese David Akerman, il peluche chiamato Babbage ha raggiunto la stratosfera e si è lanciato da 39mila metri di altezza, vale a dire 31 metri più in alto del punto in cui Felix Baumgartner ha fatto la sua famosa impresa da record. L’orsetto, lanciato nella contea di Berkshire, (Inghilterra), è stato recuperato un’ora e mezza dopo il suo ritorno sulla Terra.